Sito di advisoring per famiglie

Dannati pidocchi!

Se hai almeno un figlio che ha già varcato la maggiore età e non li hai mai incontrati: ritieniti un miracolato! Ma soprattutto non dirlo a nessuno prima che decidano di usarvi come cavia di laboratorio per qualche esperimento!

LI ODIO! Non per il fastidio di dover fare il trattamento a tutta la tribù, spulciarsi per le n-mila settimane successive e ribaltare casa aspirando ed incelofando tutto come se fosse la scena di un film su un serial killer! Ma perchè sono in grado di tirare fuori il peggio delle persone!!!

Nella mia ormai inoltrata carriera di mamma ho assistito a veri e propri attacchi di follia genitori (e affini) in preda ai deliri da pidocchi: la mamma che li attacca con lo scotch al diario della figlia chiedendo alle mastre di esigere il controllo delle teste degli alunni-compagni della disgraziata, genitori che chiamano l’asl per disinfestare gli edifici dai pidocchi, maeste che raccomandano ai bambini di non avvicinare le teste e possibilmente di radersi a zero! L’ultima è capitata qualche giorno fa: una mamma  che lancia un messaggio su whatsup insultando i lerci genitori dei compagni della figlia-portatori sani di piocchi!

Devo confessare che c’è stato un momento in cui la pazzia da pidocchio ha preso anche a me: a inizio anno per paura che ricomparissero ho fatto 4 trattamenti a mini-mostro con effetto devastante … aveva tutta la cute irritata, povera! All’epoca però la pediatra mi tirò le orecchie: “L’unico vero modo per eliminare i pidocchi è spulciarsi a vicenda tutte le sere come le scimmie! Potrete smettere di spulciarvi solo dopo 15 giorni che on troverete più neanche una lendine … ” cheppalle!!! Del resto, cosa mai avremo da fare la sera?

L’altro giorno ho portato mostro di mezzo dalla pediatra e ho trovato appeso nella sala di attesa questo volantino … l’ho fotografato e lo conservo come cartuccia di riserva al prossimo insulto whatsup di qualche genitore delirante …

Pidocchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi